Trattare con una famiglia omofobico

December 7

Trattare con una famiglia omofobico


E 'difficile trattare con gli sconosciuti omofobici, ma può essere ancora più difficile trattare con i parenti che rifiutano l'omosessualità. Questi "cari" dovrebbe amarti non importa cosa e non ti giudica in base alle preferenze sessuali, giusto? Anche se questo è il modo in cui dovrebbe essere, non è sempre il modo in cui è. Dal momento che non è possibile modificare il modo in cui le persone si sentono, l'unica cosa che puoi fare è cambiare il modo in cui si sentono e il modo di reagire in risposta a ciò che fanno per imparare a capire l'omofobia vostri parenti e cosa fare per rendere le relazioni familiari molto più sopportabile.

Suggerimenti per affrontare con le Famiglie omofobi

Che tu sia gay, etero, o bisessuale, si può trovare l'omofobia nella vostra famiglia da affrontando. Considerate queste idee per rispondere alle e trattare con i membri della famiglia che non capiscono la sessualità al di là di sesso maschile / femminile coppie tradizionali.

Suggerimenti per tutti

Quasi tutti hanno almeno un parente, immediato o lontano, che ha una qualche forma di pregiudizio, sia che si presenta sotto forma di razzismo, sessismo o omofobia. Quando la tua famiglia non condivide le tue convinzioni, può essere frustrante e complicato. Ascoltando la gente ti amo dire le cose che ti fanno arrabbiare può essere difficile. Tuttavia, non c'è bisogno di sedersi in silenzio quando un parente dice cose offensive.

  • Rimanere calmo e paziente, anche a fronte di insulti offensivi e insulti.
  • Pensi che l'omofobia è tipicamente basata su mancanza di conoscenza sul tema, e che i vostri parenti ripetono solo stereotipi e opinioni che sono stati esposti al loro ambiente. Ciò è particolarmente vero se sei cresciuto in una famiglia conservatrice o religiosa.
  • Educare te stesso su cui qualcuno potrebbe essere omofobo. Ad esempio, alcune persone non hanno mai deliberatamente avuto un'amicizia con una persona gay e semplicemente non capiscono l'omosessualità, mentre altri possono essere segretamente vergognarsi dei propri desideri omosessuali. Nelle famiglie in cui uno o più persona è omosessuale, rivalità fraterna può giocare un ruolo.
  • Essere realisti e capire che l'omofobia non scomparirà durante la notte, o in una conversazione.
  • Usa logica, statistiche e fatti quando la difesa dei diritti degli omosessuali. Ad esempio, se si crede che il matrimonio tra persone dello stesso sesso dovrebbe essere legale, visitare siti web pro-matrimonio gay che hanno informazioni sul problema, come ad esempio Perché Matters matrimonio o Marriage Equality USA.
  • Entrare in un gruppo online che sostiene i diritti dei gay e offre un sostegno amichevole e consigli per le persone che si occupano di famiglie omofobici. Alcuni esempi includono GLAAD (Gay e lesbiche Alliance Against Defamation) e The Trevor Project.
  • Scopri un sito web di supporto con la vostra famiglia come PFLAG (genitori, famiglie e amici di Lesbiche e Gay) per informazioni e modi per capire l'altro.

Suggerimenti per gay e lesbiche

Se sei gay ei vostri familiari hanno problemi con il tuo orientamento sessuale, o anche fuori piano si rifiuta, ci sono molti modi per affrontare il conflitto. Non dovete sopportare qualsiasi tipo di abuso.

  • Ricordate a voi stessi che non siete soli, e che il problema è con il membro della famiglia omofobico, non tu. Non è colpa tua se il tuo parente non capisce voi.
  • Rimanere speranza che l'atteggiamento omofobo cambierà dopo il tuo parente ha avuto il tempo di abituarsi alla out-of-the-armadio voi. Alcuni membri della famiglia in realtà non sono omofobi in fondo, solo che non sanno cosa dire o come dirlo, e commenti possono venire fuori goffamente.
  • Stand up per te ed essere onesti. Se qualcuno dice qualcosa di offensivo, lo correggere educatamente con una battuta. Ad esempio, alcune persone credono davvero che tutti gli uomini gay amano decorare o sono travestiti. Aiutare queste persone imparano che gli stereotipi non sono sempre precisi.
  • Abbassate inviti famiglia-eventi, come feste o matrimoni, se il vostro partner non è invitato. Se un membro della famiglia introduce la tua ragazza come "un amico", gli correggere e dire, "Vuoi dire che il mio compagno (o compagna)."
  • Trascorrere del tempo con amorevoli, i membri della famiglia open-minded durante le vacanze o feste. Ad esempio, si, tuo fratello e tuo cugino puoi iniziare una nuova tradizione del Ringraziamento quest'anno se non sei il benvenuto all'evento esteso-famiglia. Si può anche avere un momento migliore del solito, come si può provare nuove ricette, concedervi il lusso di vino più costoso, e una piacevole vacanza in famiglia senza dramma.

Trattare con il rifiuto e abusi

Sfortunatamente, alcune persone sono in famiglie omofobici che non cambierà mai. In realtà, alcuni di questi familiari abuso fisicamente o emotivamente loro parenti omosessuali. Molti genitori anche calci il loro figlio adolescente o figlia semplicemente uscire. Oltre a seguire consigli generali per affrontare i familiari difficili, prendere questi passaggi aggiuntivi:

  • Cercate di consulenza per affrontare il dolore associato a non ricevere amore incondizionato dalla tua famiglia.
  • Chiedi parenti estesi se si può stare con loro se si ottiene buttato fuori di casa vostra.
  • Segnalare qualsiasi tipo di abuso fisico alle autorità locali di polizia. Ci sono leggi crimine d'odio in atto a questo scopo.
  • Secondo il Ali Forney Center, il 25% dei ragazzi vengono respinte dalle loro famiglie e molti di loro finiscono senza casa a causa di esso. La Ali Forney Center ha creato un ambiente adatto per la LGBT (lesbiche, gay, bisessuali e transessuali) comunità senza casa per dare loro sostegno e la sicurezza. È possibile saperne di più in questo breve video:

Passare davanti Omofobia

Vivere con o parentela con i membri della famiglia omofobici può essere una situazione difficile. La vostra casa dovrebbe essere un rifugio dal ostile, mondo esterno, ed è doloroso quando ti rendi conto che i membri della famiglia sono così diversi da voi. Sia che si rifiutano o imparano ad accettare il vero te, ricordate che la cosa più importante è che vivete la vostra vita liberamente e che rimanere fedeli a se stessi.

articoli correlati